Provincia autonoma di Trento

GOAL 4

PROGETTO TU SEI

Entro il 2030, uno dei Target del Goal n.4 chiede di aumentare sostanzialmente il numero di giovani e adulti che abbiano le competenze necessarie, incluse le competenze tecniche e professionali, per l'occupazione, per lavori dignitosi e per la capacità imprenditoriale.

Anno 2021 “Ma lo sai che oggi a scuola, grazie a e-REAL  che ci permette di creare ambienti di realtà virtuale e aumentata interattivi, sono riuscita a modellizzare due molecole biologiche? Ho potuto vedere vedere cosa succede se le faccio interagire con una molecola chimica dannosa, così domani posso portare alcuni risultati alla Sandoz-Novartis quando andrò da loro in azienda per il progetto Tu Sei”.
“Certo che questo tipo di esperienze io me le sognavo quando avevo la tua età! A 16 anni, se ci andava bene potevamo assistere al taglio laser di un tessuto!”

Questo confronto tra genitore e figlia potrà essere la normalità. Con l’avvento delle nuove tecnologie gli studenti si troveranno a imparare competenze diverse, per poter poi entrare a pieno titolo nel mondo del lavoro al 2030. 

Grazie al progetto “Tu Sei” Scuola e Industria lavorano in partnership. Nel 2008 era stato stilato un protocollo d’intesa tra la Provincia autonoma di Trento e Confindustria Trento, per offrire un’ottima opportunità di orientamento agli studenti che devono intraprendere una scelta sul futuro percorso formativo o lavorativo.

Diversi istituti in questi anni hanno scelto e portato avanti un progetto realizzato assieme a diverse aziende del territorio Trentino. Nell'anno 2018 sono stati avviati 13 progetti con la partecipazione di 12 scuole, 12 imprese e di 750 studenti supportati da 37 insegnanti.

Ad esempio, l’azienda Tessil4 del Gruppo Aquafil insieme agli allievi di terza media dell’Istituto Comprensivo Isera-Rovereto A. Degasperi hanno dato vita ad un progetto molto ambizioso, un compito complesso e allo stesso tempo raffinato: provare a usare il polimero ECONYL® per la stampa 3D.

Il progetto è inserito all'interno di una sperimentazione accademica più vasta che prevede la collaborazione con docenti e ricercatori universitari per trovare un valido sostituto ecologico e sostenibile all'attuale polimero in nylon abitualmente utilizzato nelle stampanti 3D.

“Tu sei” permettere di conoscere e sperimentare le realtà all'interno di aziende locali, vedere i processi produttivi e immaginarne altri, preparando i ragazzi al mondo del 2030.

 

Assicurare un'istruzione di qualità, equa ed inclusiva, e promuovere opportunità di apprendimento permanente per tutti.

Negli ultimi 20 anni sono stati compiuti importanti progressi a livello globale nel campo dell’istruzione primaria universale: nelle aree in via di sviluppo il 91% dei bambini e delle bambine frequenta una scuola. Tuttavia vi sono ancora 103 milioni di giovani in tutto il mondo a cui mancano competenze di alfabetizzazione di base.

In Italia dal 2015 è aumentata la quota dei laureati ed è diminuito il tasso di abbandono del sistema scolastico. Nonostante questi miglioramenti, l’Italia è indietro rispetto alla media europea per quanto riguarda gli obiettivi di istruzione e formazione.

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Informativa cookiescookies